Orecchiette ai pomodorini colorati

Le più viste

Questa ricetta vi conquisterà sin dal profumo che sentiere levarsi dalla pentola durante la preparazione. Un primo piatto leggero, pronto in pochi minuti, le orecchiette ai pomodorini colorati sono piacevoli agli occhi e fresche al palato. Alla pasta e ai pomodorini rossi e gialli si aggiungono foglie di rucola, origano, un pizzico di peperoncino e una spolverizzata di ricotta salata. Profumi e sapori di Puglia perfetti per i pranzi e le cene d’estate.
Prova anche: Pasta fredda con tonno, pomodorini e mozzarella

Ricetta
Come preparare le Orecchiette ai pomodorini colorati
Tempo
Porzioni
Difficoltà
Costo
35 min
4
Facile
Basso
Ingredienti
Orecchiette 320 g
Pomodorini colorati 300 g
Prediligete quelli rossi e gialli
Ricotta salata 50 g
Rucola 20 g
Aglio 2 spicchi
Peperoncino macinato
Origano
Olio extravergine d’oliva
Sale
Preparazione

1Lavate i pomodorini, tagliateli a metà e poneteli in una ciotola [1]. Conditeli con un pizzico di sale e di peperoncino, una piccola manciata di origano, l’aglio sbucciato e tagliato a fettine e quattro cucchiai d’olio. Mescolate [2] e lasciate riposare il condimento per 10 minuti, poi trasferitelo in una padella capiente e cuocetelo a fiamma dolce per pochi minuti [3].

2Cuocete le orecchiette in acqua bollente salata [4]. Nel frattempo, lavate la rucola e spezzettate le foglie più grandi. Scolate la pasta al dente lasciandola umida e trasferitela nella padella con i pomodorini. Aggiungete la rucola e mescolate delicatamente per un paio di minuti [5]. Quindi servite con abbondante ricotta salata grattugiata [6].

Consigli

È preferibile consumare le orecchiette ai pomodorini colorati appena pronte. Tuttavia sono buone anche fredde, per la pausa pranzo, un picnic o una giornata al mare. Se avete necessità di conservarle in frigorifero, fatelo per non più di un giorno all’interno di un contenitore ermetico. Se non riuscite a trovare i pomodorini gialli, potete preparare la ricetta utilizzando solo quelli rossi.

Ricetta precedenteTramezzini al prosciutto e al tonno
Ricetta successivaShepherd’s pie
- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -

Ultime ricette

- Pubblicità -

Con gli stessi ingredienti

- Pubblicità -