Focaccia alta di patate

Le più viste

Riempite la vostra casa con l’invitante profumo di questa focaccia alta di patate, sorprendentemente “slanciata” grazie anche a un piccolo trucchetto: l’impiego di una teglia di medie dimensioni. Soffice e gustoso, questo lievitato può essere consumato così, al naturale, condito semplicemente col rosmarino, oppure farcito in tanti modi, come salumi e verdure. Buona come alternativa al pane, può essere usata anche per uno spuntino fuori casa o, tagliata a pezzetti, per un buffet. Pochi passaggi, tutti molto semplici, per una ricetta da provare e riprovare.
Leggi anche: Focaccia ripiena con cipolle e olive nere

Ricetta
Come preparare la Focaccia alta di patate
Tempo
Porzioni
Difficoltà
Costo
4 h
6
Facile
Basso
Ingredienti
Farina 00 500 g
Patate 2 medie
Lievito di birra disidratato 7 g
Oppure 21 g di lievito di birra fresco
Acqua tiepida 200 ml
Sale 20 g
Zucchero 2 cucchiaini
Olio extravergine d’oliva
Rosmarino
Preparazione

1Lessate le patate finché non risulteranno morbide alla prova della forchetta. Scolatele, raffreddatele sotto l’acqua corrente, eliminate la buccia e schiacciatele in una ciotola con una forchetta [1]. Aggiungete la farina e mescolate. Proseguite con il lievito [2] e, sempre mescolando, con lo zucchero e il sale [3].

2Versate nella ciotola l’acqua tiepida un po’ alla volta, mescolando sempre con la forchetta [4]. Quando avrete terminato l’acqua, pulite la forchetta e continuate a impastare con le mani per qualche minuto, aggiungendo prima di terminare un paio di cucchiai d’olio [5]. Il risultato finale sarà un impasto leggermente appiccicoso. Coprite la ciotola con la pellicola e lasciate lievitare l’impasto per 2 ore [6].

3Ungete una teglia di 24 cm di diametro con abbondante olio e versateci all’interno l’impasto lievitato. Cospargete con poco altro olio e, usando le dita delle mani, stendete l’impasto uniformemente all’interno della teglia [7] e lasciatelo lievitare per altri 40 minuti. Una volta cresciuto, bucherellate la superficie dell’impasto con un dito [8] e condite con altro olio, qualche foglia di rosmarino e sale a piacere [9]. Quindi cuocete la focaccia in forno a 180° per 35 minuti, lasciandola raffreddare qualche minuto prima di estrarla dalla teglia.

Consigli

La focaccia alta di patate può essere mangiata così, al naturale, oppure farcita. Come? Ad esempio con prosciutto, mozzarella, pomodoro e insalatina, oppure con maionese, formaggio svizzero, tonno, capperi e insalatina. Potete cuocere l’impasto in una teglia – anche rettangolare – più grande, ma otterrete una focaccia più bassa. La focaccia si conserva per un paio di giorni, meglio se coperta con pellicola o all’interno di un sacchetto per alimenti.

Ricetta precedenteFusilli in salsa rosa
Ricetta successivaTorta soffice alle albicocche
- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -

Ultime ricette

- Pubblicità -

Con gli stessi ingredienti

- Pubblicità -