Torta salata di zucca con speck e stracchino

Le più viste

Splendida nei suoi colori intensi, la zucca è la regina dell’autunno. In qualunque modo la si prepari, riesce sempre a scaldare il cuore in giornate che – inevitabilmente – si crogiolano nel grigio e nel freddo. Un ottimo modo per presentarla, come antipasto o salva cena, è con questa torta salata di zucca con speck e stracchino. Un mix perfetto tra la dolcezza del frutto e la sapidità dei formaggi. Pochi semplici passaggi, per un risultato delizioso.
Prova anche: Ricette con la zucca

Ricetta
Come preparare la Torta salata di zucca con speck e stracchino
Tempo
Porzioni
Difficoltà
Costo
55 min
4
Facile
Basso
Ingredienti
Pasta sfoglia rotonda 1 rotolo
Zucca 500 g
Speck in stick 150 g
Stracchino 100 g
Parmigiano grattugiato 30 g
Uova 1
Scalogno 1
Rosmarino
Acqua ½ bicchiere
Olio extravergine d’oliva
Sale
Pepe
Preparazione

1Pulite la zucca eliminando la scorza e i filamenti interni e tagliate la polpa a cubetti non troppo piccoli [1]. Pulite lo scalogno e tagliatelo a fette sottili. Versate un filo d’olio in una padella e fate rosolare lo scalogno, lo speck e qualche foglia di rosmarino [2]. Aggiungete la zucca e il mezzo bicchiere d’acqua e lasciate cuocere a fiamma moderata per 20 minuti, mescolando spesso [3].

2In una ciotola, mescolate la zucca ancora calda con lo stracchino [4], facendolo sciogliere leggermente. Aggiungete l’uovo, il parmigiano e un pizzico di sale e di pepe [5]. Continuate a mescolare finché tutti gli ingredienti non si saranno amalgamati e il composto non avrà raggiunto una consistenza cremosa [6].

3Preriscaldate il forno a 180°. Stendete la pasta sfoglia in una teglia di 26-28 cm di diametro, tenendo la sua carta, e bucherellate il fondo in modo uniforme con i rebbi di una forchetta [7]. Versate il composto di zucca sopra la pasta sfoglia, distribuendolo in modo uniforme [8]. Richiudete i bordi della pasta sfoglia [9] e cuocete in forno a metà altezza per 20-25 minuti, finché la torta salata non risulterà ben dorata.

Consigli

Potete sostituire lo speck in stick (o a cubetti) con della pancetta dolce o affumicata. La torta salata di zucca con speck e stracchino si può conservare in frigorifero, per un paio di giorni al massimo, all’interno di un contenitore ermetico. Se avete utilizzato ingredienti freschi, si può anche congelare dopo averla cotta.

Ricetta precedenteTorta di carote all’inglese
Ricetta successivaSformato di patate
- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -

Ultime ricette

- Pubblicità -

Con gli stessi ingredienti

- Pubblicità -