Biscotti natalizi alle mandorle

Le più viste

Che Natale sarebbe senza qualcosa di goloso? Soprattutto in questo periodo, è così piacevole trascorrere i pomeriggi in casa, al caldo, col profumo di biscotti appena sfornati diffuso in ogni stanza. I biscotti natalizi alle mandorle sono un’idea semplice e deliziosa per accompagnare una merenda a base di tè o cioccolata caldi oppure da servire come dolce dopo pranzo o cena. Con questa ricetta riuscirete a realizzarne circa una ventina, ma potete raddoppiare le dosi degli ingredienti se i vostri ospiti sono numerosi oppure state pensando di creare dei pacchetti regalo. Avrete bisogno di una formina a stella del diametro di 8 cm, ma potrete usare anche un tagliabiscotti di forma diversa.
Prova anche: Ricette di biscotti golosi

Ricetta
Come preparare i Biscotti natalizi alle mandorle
Tempo
Porzioni
Difficoltà
Costo
1 h 15 min
8
Facile
Basso
Ingredienti
Farina di mandorle 180 g
Farina 00 250 g
Zucchero 180 g
Burro 75 g
Uova 2
Per la decorazione
Cioccolato fondente 100 g
Granella di mandorle 40 g
Preparazione

1Versate in una ciotola le due farine e lo zucchero e mescolateli. Aggiungete il burro a pezzetti e le uova [1] e iniziate a impastare con le mani. Versate l’impasto semilavorato sul piano di lavoro e continuate a impastare fino a ottenere un composto liscio e omogeneo [2]. Trasferitelo su un figlio di carta forno, schiacciatelo leggermente e copritelo con un altro foglio. Aiutandovi con un matterello, stendete la frolla fino a ottenere una forma regolare dello spessore di circa 1 cm [3]. Riponetela in frigorifero e lasciatela riposare per 30 minuti.

2Preriscaldate il forno a 180° in modalità statica. Prendete la frolla, eliminate il foglio superiore e con la formina coppate i biscotti [4], disponendoli via via ben distanziati su una teglia rivestita con carta forno [5]. Se non amate gli sprechi, rimpastate brevemente la frolla avanzata, stendetela e ricavate altri biscotti. Infornate e cuocete i biscotti a metà altezza per 11 minuti o finché non risulteranno ben dorati [6].

3Mentre i biscotti cuociono, spezzettate il cioccolato fondente e scioglietelo a bagnomaria in una ciotola poggiata su una pentola piena d’acqua in ebollizione [7] o in microonde. Quando i biscotti si saranno raffreddati, intingetene metà superficie nel cioccolato [8] e decoratela subito con la granella di mandorle [9]. Lasciate riposare i biscotti fino a quando il cioccolato non si sarà solidificato completamente.

Consigli

I biscotti natalizi alle mandorle sono buonissimi anche senza glassa. Potete realizzarli di forme e dimensioni diverse e gustarli così o a colazione inzuppati nel latte. Per una versione più golosa, invece, accoppiateli farciti con marmellata o crema alla nocciola. Consumate i biscotti entro 4-5 giorni, avendo cura di conservarli in una biscottiera o una scatola di latta. Potete congelare l’impasto ancora crudo e, all’occorrenza, scongelarlo in frigorifero.

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -

Ultime ricette

- Pubblicità -

Con gli stessi ingredienti

- Pubblicità -