Conchiglioni ripieni di ricotta e menta

Le più viste

Con l’arrivo delle belle giornate, siete in cerca di piatti freschi e dal gusto sorprendente? I conchiglioni ripieni di ricotta e menta sono una ricetta facile e veloce per un primo piatto che, nonostante la cottura in forno, rimane leggero e delicato. Il cuore morbido di ricotta e menta, piacevolmente vivace, sposa una riduzione di pomodoro ciliegino dolce e profumata. Sarà davvero difficile resistere a un secondo assaggio!
Prova anche: Ricette di pasta al forno

Ricetta
Come preparare i Conchiglioni ripieni di ricotta e menta
Tempo
Porzioni
Difficoltà
Costo
45 min
4
Facile
Basso
Ingredienti
Conchiglioni 320 g
Ricotta vaccina 500 g
Salsa di pomodoro ciliegino 300 g
Parmigiano grattugiato 30 g
Burro 50 g
Cipolla rossa 70 g
Menta 2 rametti
Olio extravergine d’oliva
Sale
Pepe
Preparazione

1Portate a bollore abbondante acqua salata. Versate i conchiglioni [1] e, alla ripresa del bollore, cuoceteli per 12 minuti (o due terzi del tempo suggerito sulla confezione se superiore). Lavate la menta, prelevate le foglie e tritatele [2]. A fine cottura, scolate la pasta e tenetela da parte [3].

2In una ciotola, mescolate con una forchetta la ricotta con un filo d’olio, la menta e un pizzico di sale e pepe [4]. Preriscaldate il forno a 150°. Riempite i conchiglioni con il ripieno di ricotta [5] e adagiateli via via in una pirofila grande abbastanza per contenerli. Cospargeteli con il parmigiano e il burro a fiocchetti [6]. Quindi, cuoceteli in forno a metà altezza per 15 minuti.

3Nel frattempo, pulite la cipolla e ricavatene il quantitativo necessario (70 g), tritandolo. Versate un filo d’olio in una padella e fate appassire la cipolla per un paio di minuti a fiamma dolce [7]. Aggiungete la salsa di pomodoro, mescolate [8] e proseguite la cottura per 10 minuti, continuando a mescolare. A cottura ultimata, versate la salsa nel bicchiere del frullatore a immersione e frullatela [9] fino a ottenere un risultato liscio e vellutato. Una volta sfornati i conchiglioni, serviteli adagiandoli su velo realizzato con 2-3 cucchiai della riduzione di pomodoro.

Consigli

Per facilitarvi nella fase di riempimento dei conchiglioni, usate una sac a poche. Se lo preferite, potete utilizzare altri tipi di ricotta (ad esempio di bufala o di pecora) per farcire i conchiglioni. Al posto della menta, potete utilizzare invece del basilico. I conchiglioni ripieni di ricotta e menta si conservano in frigorifero, preferibilmente in un contenitore ermetico, per 2 giorni al massimo.

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -

Ultime ricette

- Pubblicità -

Con gli stessi ingredienti

- Pubblicità -