Spiedini di maiale e scamorza

Le più viste

Siete alla ricerca di un secondo piatto di carne facile e veloce? Anche succulento, non impegnativo e magari che si possa preparare in anticipo? Gli spiedini di maiale e scamorza fanno al caso vostro! Se avete ospiti, potrete prepararli con calma, tenerli in frigorifero e cuocerli all’ultimo momento in pochi minuti. Le “bombette” di carne dal cuore morbido e filante sono accompagnate da pomodori ciliegino e cipolla rossa, per un gusto ancora più particolare e deciso. Con questa ricetta realizzerete quattro spiedini da tre involtini ciascuno.
Prova anche: Involtini ai carciofi, pinoli e maggiorana

Ricetta
Come preparare gli Spiedini di maiale e scamorza
Tempo
Porzioni
Difficoltà
Costo
35 min
4
Facile
Basso
Ingredienti
Lonza di maiale 6 fettine
Circa 400 g
Scamorza bianca 150 g
Prosciutto crudo 100 g
Pomodori ciliegino 200 g
Cipolla rossa 1
Rosmarino
Pepe
Spiedini in legno 4
Preparazione

1Tagliate la scamorza a bastoncini di circa 2 cm di lunghezza e ½ cm di spessore [1], ponendola via via in una ciotola. Conditela con un pizzico di pepe e mescolate. Lavate e asciugate i pomodori, pulite la cipolla e tagliatela a pezzetti [2]. Con un batticarne o il fondo di un bicchiere, battete leggermente le fettine di lonza tra un foglio di carta forno per renderle più sottili [3].

2Avvolgete un bastoncino di scamorza con mezza fetta di lonza e mezza fetta di prosciutto e proseguite allo stesso modo con il resto degli ingredienti [4]. Infilate sugli spiedini in legno – alternandoli a piacere – tre involtini, i pomodori e i pezzetti di cipolla [5]. Fate riposare gli spiedini in frigorifero per almeno 10 minuti. Prima di servirli, riscaldate una griglia o una padella e cuocete gli spiedini con qualche rametto di rosmarino per 6-8 minuti, girandoli spesso [6].

Consigli

Assicuratevi di lasciar riposare gli spiedini in frigorifero per almeno 10 minuti. Questo impedirà alla scamorza di sciogliersi troppo in fase di cottura. Se volete tenerli in frigorifero più allungo, meglio conservarli in un contenitore ermetico o coperti con un foglio di alluminio. Volete fare bella figura? Servite gli spiedini con foglie di insalata romana e rametti di rosmarino. È preferibile consumare gli spiedini di maiale e scamorza al momento, ma se ne avanzassero, potete conservarli in frigorifero, chiusi in un contenitore ermetico, per un giorno al massimo.

- Pubblicità -

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -

Ultime ricette

- Pubblicità -

Con gli stessi ingredienti

- Pubblicità -