Dolci

Torta di carote

torta-carote

La torta di carote è un dolce che conquista per il suo sapore delicato e la sua consistenza soffice. La torta di carote, oltre ad essere un dolce delizioso, è anche un’ottima fonte di vitamine, fibre e antiossidanti grazie alla presenza delle carote, che sono un ingrediente principale, come ci dice anche iitnews.

La presenza delle carote rende questa torta un’ottima alternativa alle classiche preparazioni dolci, inoltre, l’impasto risulta leggero e umido, grazie alla presenza di ingredienti come lo yogurt e l’olio di semi. Oggi vi propongo una ricetta semplice e sfiziosa per realizzare una deliziosa torta di carote!

Ingredienti:
– 300 grammi di carote
– 200 grammi di farina
– 150 grammi di zucchero
– 3 uova
– 150 ml di yogurt bianco
– 100 ml di olio di semi
– 1 bustina di lievito per dolci
– scorza grattugiata di un limone
– un pizzico di sale
– zucchero a velo per decorare

Procedimento:

Iniziamo con la preparazione delle carote. Sbucciatele e grattugiatele finemente, in modo da ottenere una poltiglia di carote. Mettetele da parte e passiamo alla preparazione dell’impasto.

In una ciotola capiente, rompete le uova e aggiungete lo zucchero. Mescolate energicamente con una frusta, fino a ottenere un composto spumoso e omogeneo. Aggiungete quindi lo yogurt e l’olio di semi, continuando a mescolare con cura.

A questo punto, unite la farina setacciata e il lievito per dolci, mescolando delicatamente con una spatola, dal basso verso l’alto, per evitare la formazione di grumi. Aggiungete quindi la scorza grattugiata di limone e un pizzico di sale.

Infine, incorporate le carote grattugiate all’impasto, mescolando con cura, in modo che si distribuiscano uniformemente.

Prendete una tortiera di circa 22-24 centimetri di diametro e foderatela con carta da forno. Versate l’impasto nella tortiera e livellate la superficie con una spatola.

Infornate la torta in forno già caldo a 180 gradi per circa 40-45 minuti. Prima di sfornare, fate sempre la prova stecchino: infilatelo nel centro della torta e se esce pulito significa che è cotta. Altrimenti, proseguite la cottura per qualche minuto.

Una volta cotta, lasciate riposare la torta di carote nella tortiera per qualche minuto, poi trasferitela su una gratella e lasciatela raffreddare completamente.

Quando la torta sarà fredda, potrete spolverizzarla con dello zucchero a velo, che darà un tocco di dolcezza e renderà la torta ancora più invitante.

Ecco pronta la vostra torta di carote! Soffice, umida e profumata, è ideale da gustare in ogni momento della giornata, magari accompagnata da una tazza di tè caldo o una dolce crema al mascarpone.

Preparare una torta di carote è un’ottima idea per sorprendere i vostri ospiti o per coccolarvi con un dolce genuino e leggero. Provate questa deliziosa ricetta e lasciatevi conquistare dalla bontà delle carote!

Potrebbe anche interessarti...